venerdì 7 aprile 2017

Libro per Bambini: IL TOPOLINO MELINO VA CANTANDO

Ho in mano il libro per bambini: "Il Topolino Melino va Cantando", di cui sono l'autrice.
Mi sto chiedendo cosa direi di questo libro se non fossi stata io ad averlo scritto ed illustrato...


Un albo illustrato, adatto ai bambini più piccoli, dall'Asilo Nido fino alla Scuola dell'Infanzia, nel quale, la prima cosa che risalta ed incanta, sono le illustrazioni.

I miei figli rimangono sempre rapiti, riconoscono subito delle parti del loro corpo, che gli sono famigliari: la manina ed piedino, i loro primi compagni di gioco fin da quando si trovavano dentro la pancia della loro mamma.

Si rivela un ottimo spunto per intrattenere i bambini stimolando la loro creatività ed intraprendenza.
In completa autonomia scontornano o timbrano l'impronta della loro mano o del piede riuscendo, da soli, a trasformarli ricreando i personaggi del libro e creandone di loro fantasia ...vere e proprie magie con una parte del loro corpo: WOW... magnifico!

Un libro molto colorato e rumoroso, le note "strampalate" in copertina ci suggeriscono come non si possa rimanere silenziosi ad ascoltare... qui i bambini ci vanno a "nozze"

Ma adesso vi racconto cosa narra la storia del "Il Topolino Melino va cantando".



Narra di un Topolino che viene buttato giù dal letto da una sveglia che suona impazzita. 

Il carattere delle lettere è evidenziato, per suggerire al lettore di variare il tono di voce o di simulare un rumore: nel caso della sveglia un acuto DRRRRIIIIINNNNN. I suoni antropometrici sono ideali per i bambini piccoli per coinvolgerli nelle letture.

Non solo i suoni ma... vogliamo stare con le mani in mano ad ascoltare? E' no!



Guardate un po', il piccolo nero e misterioso Topolino va a farsi una bella doccia e ... 
Viene suggerito di coinvolgere il bambino a simulare una allegra doccia insieme a noi ... 
Sapete anche voi lavare il vostro corpo come: la faccia in ogni suo componente, il corpo inclusi i piedi, il pancino e perfino il culetto... che inevitabilmente è proprio quella che trascina tutti i presenti in una risata collettiva...

Superate tutte le successive fasi della mattinata in casa, il Topolino Melino decide di andare a camminare. La giornata è proprio bella , lo mette di buon umore: decide di CANTARE... 


Lo squittio assume un tono famigliare: avete presente la melodia di San Martino? Proprio quella, le parole saranno sostituite dallo "Squit Squit"...
I bambini ci provano e riescono ad intonarla alla perfezione... che allegria!

Nel suo cammino incontra diversi animali e ad ognuno racconta quello che ha fatto quella mattina e di come il cantare gli metta tanta allegria. Man mano li invita ad imitarlo...


Ma non tutti accolgono piacevolmente il suggerimento.
Non hanno tutti i torti d'altronde ... sappiamo benissimo che ognuno ha un carattere diverso da un altro; il gatto, per esempio, con la  sua"indifferenza", o la gallina con la sua "superbia"... ed anche tutti gli atri animaletti che incontra, ognuno con una propria caratteristica che li contraddistingue...


Alla fine, però, il piccolo topo, sarà talmente bravo nel riuscire a coinvolgere tutti.

Attenzione: ad ognuno, bisogna associare una melodia ben precisa, simulando il verso degli animali chiamati in causa.

Un racconto che crea allegria ed unione, le razze differenti di animali, ognuno con le proprie caratteristiche, trovano un punto in comune: CANTARE!!!

TUTTI INSIEME E TUTTI AMICI!


Ecco, leggendo e osservando il libro con gli occhi di un lettore, MI PIACE!... e lo consiglio!

PROVACI ANCHE TU!

VEDI ANCHE:

giovedì 6 aprile 2017

Libro per bambini: PAOLONA MUSONA

Un libro per bambini che mi è piaciuto tanto. Molto particolare per il suo contenuto sia nella storia narrata, ricca di messaggi, che per le sue illustrazioni molto buffe e divertenti: PAOLONA MUSONA edizioni Castoro.


Già a vedere la copertina ti da un collegamento ben preciso, riportandoti indietro con i ricordi della propria infanzia e precisamente alla visione dei film di Fantozzi che, era accompagnato dalla nuvola piena di pioggia... che sfigato poverino!

E così, anche questa mucca sembrerebbe un pò sfigata. 
Nella storia narrata si scopre il perchè e come si possa attrarre la sfiga...

Il mio bambino Santiago ha scelto proprio questo libro nella sua biblioteca scolastica. Ed è diventato un ottimo intrattenimento serale fornendoci anche degli spunti di riflessione...


Ci racconta di una mucca insoddisfatta di tutto, che trova sempre un qualcosa per cui lamentarsi, ha proprio una fissazione che per lei il mondo è solo tristezza... è triste per giunta il giorno del suo compleanno...


Il suo amico Agnellino non la pensa come lei e cerca sempre di sollevare il suo umore...


Le pensa proprio tutte, persino gli insegna a guardare le cose da un altra prospettiva mettendosi a testa in giù (adoro questa immagine, veramente buffa).


Ogni tentativo fallisce a tal punto che Agnellino, non si farà vedere dalla mucca per un pò di tempo... hoimè, si chiude nella sua casa e diventa triste perchè non è riuscito a risollevare l'umore della sua amica mucca.


La mucca non vedendolo più nei paraggi, decide di andarlo a cercare. 
Quando scopre che lui teneva così tanto a lei, riesce a risollevarsi dal suo stato di torpore e a trasmettere ad Agnellino la gioia, così come aveva fatto lui con lei."


PROMOSSO! Consiglio volentieri la lettura di questo grazioso albo illustrato che valorizza i rapporti umani come l'amicizia e ci insegna che è più opportuno essere positivi.


VEDI ANCHE:

Libro per Bambini: MANGEREI VOLENTIERI UN BAMBINO

PORTA VASO IN ZUCCA

"Bene bambini, svuotiamo la zucca e pensiamo a come farla..." Entusiasmo e salti di gioia tanto esilaranti da far saltare a te...