giovedì 18 dicembre 2014

BISCOTTINI NATALE 2014: HANDINA E STEPPY IN TRASFORMAZIONE

Ebbene si, è giunto il momento tanto atteso dei biscottini natalizi, questa volta con più partecipazione da parte dei miei figli.
I giorni di malattia favoriscono lo stare insieme, mi torna in mente la famosa frase che dice: "non tutti i mali vengono per nuocere". A volte è come se la nostra parte interiore volesse comunicarci un disagio e si serve del malessere o altro per dirci: "FERMATI, PRENDITI CURA DI TE".
E così, io e la mia piccola Gemma, nel primo pomeriggio, abbiamo predisposto tutti i biscottini da infornare. Una piccola pausa per andare a prendere il fratellino alla materna e rieccoci a casa. Accendo il forno e nel frattempo il piccolo Santiago ci aiuterà a fare altri biscotti.
Quindi,ho imparato da questo episodio di non sovraccaricare i bambini nei lavoretti, di prendersi una pausa e per i più piccoli dagli il giusto tempo adatto alla loro età.


La ricettina dei biscotti la scrivo con piacere in quanto sono venuti veramente buoni.

INGREDIENTI:

gr. 750 farina 00;
gr. 400 burro;
gr. 200 zucchero di canna bio;
3 uova;
2 tuorli;
1 buccia di limone grattugiato;
1 pizzico di sale.

Impastare nel modo tradizionale e fare riposare in frigo avvolto nella pellicola.

Adesso passiamo alla parte "dolente" ... la decorazione.
Dolente perché non ho avuto il tempo di farla, quindi i biscottini sono stati dimezzati nella quantità poiché mio marito e i bambini li mangiavano anche senza decorazione e dopo una settimana sono riuscita a decorarli con l'aiuto molto attivo dei bambini.

Anche qui ho trovato la chiave giusta per coinvolgerli in pieno. Grazie alla mancata voglia da parte mia di fare una decorazione elaborata con pasta da zucchero, ho predisposto la classica glassa composta di acqua, zucchero a velo, un po di albume e qualche goccia di limone, ho mischiato tutto fino alla consistenza desiderata e l'ho messa sopra i biscottini servendomi di un cucchiaino.
Così facendo ho permesso loro di fare le decorazioni come volevano senza schemi precisi con confettini colorate, granelle, zucchero colorato e tutto ciò che avevo in dispensa da dagli.

Un successone, felici loro, meno stanca io, biscottini molto "figli dei fiori" evviva... è quasi Natale.

HANDINA E STEPPY HANNO COLPITO ANCORA.



N.B. Siete pregati di citarmi nel caso di prelevamento di immagini da questo blog. Nel caso di immagini personali è vietata la diffusione. Grazie!


VEDI ANCHE:

Libro per Bambini: IL TOPOLINO MELINO VA CANTANDO

Ho in mano il libro per bambini: "Il Topolino Melino va Cantando" , di cui sono l'autrice. Mi sto chiedendo cosa direi di qu...