martedì 17 febbraio 2015

MASCHERA CLOWN CON SACCHETTI DI CARTA RICICLATI

Come ultimo giorno di carnevale, vale a dire il martedì grasso, realizziamo delle mascherine originali riciclando dei sacchetti di carta che avremmo accuratamente bucati all'altezza degli occhi e, lasciando libero sfogo alla creatività di nostro figlio, lo faremo decorare come vuole.


Daremo un indicazione di base che ne nostro caso consiste in una maschera già realizzata a scuola materna, un altro link ci suggerisce ulteriori idee.

Materiali a disposizione:
stelle filanti;
colla vinilica e stik;
scottex;
forbicine;
colori;
piccoli pom pom.


La mia piccola Gemma è emozionata, a questa età tutte le novità vengono affrontate con grande entusiasmo...
"mamma vai a fare le tue cose che qui ci penso io" ... ovviamente prendo alla lettera ciò che mi dice.

Ecco il risultato finale.



E dopo il nostro Carnevale, dal latino carnem levare (eliminare la carne), la religione cattolica ci suggerisce il periodo di digiuno come penitenza, appunto per astenersi della carne ed inizia proprio oggi, ossia il mercoledì delle ceneri.
A questo mi permetto di dare una mia personale interpretazione che è legata non tanto a un obbligo e penitenza ma è più attinente a una purificazione del corpo. Tanti sono i siti ormai che trattano questo argomento, mantenersi alcalini ha lo scopo di fornire meno "veleni" al nostro organismo e mantenerci più lucidi.
Ogni cosa ha una versione differente a secondo da quale angolo si guarda e a volte l'angolatura è in grado di sconvolgere completamente il senso delle cose.

N.B. Siete pregati di citarmi nel caso di prelevamento di immagini da questo blog. Grazie!

VEDI ANCHE:

MASCHERINA CON IMPRONTE E PRINCIPE RANOCCHIO

Libro per Bambini: IL TOPOLINO MELINO VA CANTANDO

Ho in mano il libro per bambini: "Il Topolino Melino va Cantando" , di cui sono l'autrice. Mi sto chiedendo cosa direi di qu...