giovedì 23 agosto 2012

NIGNIRIGNOLA

"Origine Sicilia"

Tipologia: passatempo
Numero di giocatori: due più un giudice

Un bambino si siede di fronte ad un altro bambino, anch'egli seduto, appoggia le sue braccia incrociate e la faccia sulle ginocchia del compagno in modo tale da offrire la schiena e da non potere vedere quello che accade attorno a lui. Il compagno, a questo punto, appoggia sulla sua schiena la mano, tenendo però sollevate tante dita quant'è il numero che deve essere indovinato e intona la seguente tiritera:

Nignirignola, nignirignola
Quanto costa na carriola? (Quanto costa un carrettino?)

Risponde il bambino che sta sotto

Ttri! (Tre!)

Ttri ricisti, lu iòcu piddisti!  (Tre dicesti, il gioco perdesti!)
Ciuncu ricevi, lu iòcu vincevi! (Cinque dicevi, il gioco vincevi!)


Nignirignola, nignirignola
Quanto costa na carriola?

Sei!

Sei ricisti, lu iòcu piddisti!
Rui ricevi, lu iòcu vincevi!

E così via si va avanti fino a quando il bambino che sta sotto non indovina in numero esatto che è, ovviamente, controllato dalla mastra, che funge da giudice di gioco. Quando indovina, il compagno conclude la tiritera così:

Cincu ricisti, lu iòcu vincisti! (Cinque dicesti, il gioco vincesti!)

E allora invertono la posizione del gioco.

Vedi anche:
FORMAGGIO GRANA E PARMIGIANOFUNGHETTITORTA PANNOLINI


Libro per Bambini: IL TOPOLINO MELINO VA CANTANDO

Ho in mano il libro per bambini: "Il Topolino Melino va Cantando" , di cui sono l'autrice. Mi sto chiedendo cosa direi di qu...