giovedì 23 agosto 2012

LA TROTTOLA

"in tutta l'Italia"


La trottola che viene usata in questo gioco può essere di quattro dimensioni; 

Essa viene fatta girare per mezzo di un lungo cordino che, prima avvolto attorno ad essa, viene tirato via, con molta abilità, al momento del lancio della trottola stessa. Il gioco con la trottola può essere effettuato da due o più ragazzi; nel primo caso si misurano l'abilità del tiro e la durata dei giri della trottola, nel secondo caso l'organizzazione del gioco è più complessa.

Infanto i ragazzi fanno una conta e designano quello che dovrà "sacrificare" la sua mettendola a terra e destinandola ai colpi di punta di quelle degli avversari.
Gli avversari lanciano uno per volta la trottola nel modo sopradetto, cercando di colpire la trottola che sta ferma a terra, poi devono fare scivolare la trottola lanciata nella pripria mano senza interrompere il suo movimento e infine devono lasciarla di nuovo sulla trottola che sta a terra. Il lancio può essere fatto "di testa", cioè dall'alto, o "di terra", cioè orizzontalmente alla trottola.


Adoro l'autunno

L'a utunno , adorato autunno... Una stagione dai colori forti del giallo, arancione, marrone... tonalità che passano dal fuoco del...