lunedì 5 novembre 2012

COME SCEGLIERE IL REGALO GIUSTO!

Il Natale è alle porte
malgrado che oggi giorno, le camerette dei  bambini siano stracolmi di giocattoli, 
il regalo che, ogni bambino, vuole trovare sotto l'albero sono .... ancora giocattoli.

I pareri degli esperti sono concordi: no alla bulimia da giocattoli, sì al cogliere l'occasione del Natale per sensibilizzare i bambini sul valore del denaro e dell'acquisto, e anche sull'educazione al "possesso". 
Tutte le mamme lo sanno bene: una cameretta stracolma di giocattoli non significa offrire al proprio figlio un'opportunità di svago e intrattenimento in più, ma nella maggior parte delle volte, in un disordine che impedisce al piccolo di scegliere con cosa giocare e soprattutto di giocarci veramente, per un tempo ragionevole.

E' molto importante che i genitori non impongano al loro bambino i giochi con cui giocare. 
Se per esempio si ha una bambina, non pretendete che giochi solo con le bambole, di contro per un bambino, non proponete solo giochi con le macchinine. 
Questo potrebbe mettere un freno alla loro creatività, proprio in quella fase in cui la creatività è fondamentale.

Nonostante tutto, fra poco più di un mese ci sarà la festa più attesa da grandi e piccini, allora, pensiamo ad un regalo adatto in base alle caratteristiche e all'età dei nostri pargoli! 


Ecco una guida per poter scegliere il regalo giusto!
  • il giocattolo deve essere sempre scelto in base all'età del bambino, è inutile e controproducente oltre che pericoloso regalare ad un piccolo di 12 mesi un giocattolo adatto ai bimbi di età non inferiore ai 36 mesi, in primis perchè potrebbe contenere piccole parti che possono essere ingerite o infilate nelle narici, in secondo luogo perchè per le caratteristiche e il tipo di gioco, il piccino non potrebbe nè saprebbe utilizzarlo.
  • Prima di acquistare un giocattolo informiamoci con i genitori circa le preferenze del bimbo e chiediamo esplicitamente se un tipo di giocattolo potrebbe essere gradito e soprattutto chiediamo se il bimbo possiede già qualcosa di simile perchè un doppione sicuramente non susciterebbe la sua curiosità e sarebbe magari sgradito.
.... ma soprattutto ricordarsi che:

Fare regali "costosi", per "fare colpo" non è assolutamente garanzia di successo. 
L'importante è la cura, il pensiero che c'è dietro ogni regalo, a renderlo "IMPORTANTE". 
Se poi, il regalo da fare è proprio ad un bambino, non soffermiamoci all'apparenza delle cose, ma facciamo nostro il bimbo al quale dobbiamo fare un regalo.
Se il tutto viene fatto con cuore e non superficialmente, sicuramente: SARA' UN SUCCESSO!



Libro per Bambini: IL TOPOLINO MELINO VA CANTANDO

Ho in mano il libro per bambini: "Il Topolino Melino va Cantando" , di cui sono l'autrice. Mi sto chiedendo cosa direi di qu...