venerdì 14 dicembre 2012

CRISPELLE DI RISO CON MIELE DI ZAGARE D' ARANCIO DI PAOLA

Navigando su internet, sta mattina, mi blocco su una pagina in particolare e .... mi viene l'acquolina in bocca per ciò che mi ritorna in mente quello che leggo e che vedo.
Mi tornano in mente i profumi, sapori, le emozioni della mia terra nativa: la Sicilia.

Eccovi un dolce a me molto gradito che sicuramente farò.

Lo trascrivo e allego la pagina dove ho catturato la ricetta.


CRISPELLE DI RISO CON MIELE DI ZAGARE DI ARANCIO




  • gr. 500 di riso
  • gr. 200 di farina 00
  • 1 panetto di lievito di birra (gr. 25)
  • 1 cucchiaino da caffè di sale marino
  • gr. 20 di zucchero semolato
  • ml 750 di latte
  • ml 750 di acqua
  • un pezzettino di baccello di vaniglia
  • 1 arancia
  • miele di zagare d’arancio a piacere
  • zucchero a velo a piacere
  • olio per frittura q.b.
In un tegame capiente versa il latte e l’acqua. 
Aggiungi la scorza senza la parte bianca di mezza arancia, il sale, lo zucchero semolato e un pezzettino di baccello di vaniglia. 
Metti la pentola in un fornello a fuoco vivace e, quando il latte bolle versa il riso e abbassa la fiamma. Fai cuocere fino a quando il riso assorbe quasi tutto il liquido (il riso deve essere abbastanza cotto) mescolando spessissimo. In pratica devi preparare un risotto ben cotto, ma non molto asciutto.
Quando il riso è cotto fallo intiepidire. 
A questo punto grattugia la scorza della restante mezza arancia e mescola.
Fai sciogliere il lievito in mezzo bicchiere di acqua tiepida e versalo dentro il tegame. Mescola.
Versa lentamente la farina mescolando. Chiudi la pentola con il coperchio e coprila con una coperta. Fai riposare per circa 3 ore. A questo punto “stendi” il riso o su una teglia con un bordo di circa 1 cm o su un tagliere e, anche in questo caso, con uno spessore di circa 1 cm.
Prepara le forme tagliando con un coltello l’impasto.



Olio di semi di arachidi su un tegame. 
Una volta riscaldato l’olio, abbassare il fuoco e con l’aiuto di una forchetta e di un coltello modellare il riso a formare dei “sigaroni” e friggere a fuoco basso.

Fai sciogliere il miele a bagnomaria. Disponi le crispelle in una ciotola o un piatto e versa il miele sciolto. 

Infine spolverizzare con lo zucchero al velo e servire.



Grazie Paola, a presto ti darò risposta di come mi sono venute.
Per altre ricette tipiche della cucina siciliana cliccate la pagina di PAOLA



Surfing the web, this morning, I get stuck on a particular page and .... I get your mouth watering for what comes back to me what I read and what I see. 
I recall the smells, tastes, emotions of my native land: Sicily. Here is a sweet very pleasing to me that I will be sure . I transcribe and enclose the page where I caught the recipe.

Crispelle OF RICE WITH HONEY ORANGE ZAGARE

  • gr. 500 of rice
  • gr. 200 of 00 flour
  • 1 packet of yeast (gr. 25)
  • 1 teaspoon of sea salt
  • gr. 20 of granulated sugar
  • 750 ml of milk
  • 750 ml of water
  • a piece of vanilla bean
  • 1 orange
  • orange orange blossom honey to taste
  • icing sugar to taste
  • frying oil to taste
In a large saucepan pour the milk and water. Add zest without the white part of half an orange, salt, sugar and a piece of vanilla bean.  Put the pot on a stove over high heat and, when the milk boils pour the rice and lower the heat. Cook until the rice absorbs most of the liquid (the rice should be cooked enough), stirring often. In practice you need to prepare a risotto cooked well, but not very dry. When the rice is cooked foul cool.  At this point the remaining grated zest of half an orange and mix. Melt the yeast in half a glass of warm water and pour into the saucepan . Compound. Versa slowly the flour, stirring. Close the pan with the lid and cover it with a blanket. Make stand for about 3 hours. At this point "stretch" the rice or on a baking sheet with a border of approximately 1 cm or on a cutting board and, also in this case, with a thickness of about 1 cm. Prepare forms by cutting with a knife the dough.

Peanut oil in a pan.  
When heated the oil, lower the heat and with the help of a fork and a knife shape the rice to form "sigaroni" and fry over low heat. 

Melt the honey a water bath. Crispelle Arrange in a bowl or dish and pour the honey dissolved. 
Finally sprinkle with icing sugar and serve.

Thanks Paola, soon you will answer how I came. For more recipes of Sicilian cuisine click the page PAOLA

Vedi anche:
PIEDONESUL FASCIATOIO CON IL NOSTRO BAMBINOLA ZIVERA



Album da disegnare e colorare per bambini

Un album ludico pensato per i bambini per intrattenerli con intelligenza ed originalità. Cosa mi sono inventata questa volta? Più ...