martedì 18 dicembre 2012

USANZE E SUPERSTIZIONI NATALIZIE CECHE

Ho trovato in rete queste usanze e superstizioni ceche legate al Natale.
Lo scopo di molte di queste usanze è quello di scoprire che cosa l'anno nuovo ha in serbo per la famiglia.

A proposito di cene e usanze ceche, io e mio marito, abbiamo avuto occasione di andare ad una cena ceca. Sono molto predisposti all'ospitalità, ed usano cucinare tantissimo, ma tanto tanto, per poi congelare ciò che rimane e tirare avanti per l'intero mese. 

La cosa particolare che ricordo è che il padre famiglia era davanti a noi che ci guardava mangiare, ma lui non mangiava e la moglie faceva su e giù per la cucina, portando sempre delle nuove.
Non si usava bere acqua, io sono andata avanti bevendo grappa .... che ridere quella sera ....

Ritornando al Natale .....

Usanze legate alla cena di Natale
La cena di natale ceca (24 dicembre) è associate ad un grande numero di usanze, regole e superstizioni differenti e, a buona ragione, solo molto poche di loro sono ancora osservate al giorno d'oggi. Deve essere stata una vera e propria sfida riuscire a preparare la cena senza errori seguendo tutte le usanze! Eccone alcune:

- Nessuna luce dovrebbe essere accesa in casa fino a quando non esce la prima stella. A questo punto la cena può essere servita.
- Il tavolo dovrebbe essere apparecchiato per un numero pari di ospiti. Un numero dispari porta
sfortuna o morte. Un posto aggiuntivo può essere usato per pareggiare il numero degli ospiti.
Un altro posto dovrebbe anche essere preparato nel caso un ospite inatteso o una persona bisognosa bussi alla porta all'ora di cena.
- Le gambe del tavolo possono venir legate con una corda per proteggere la casa dai ladri nell'anno a venire.
– Nessuno dovrebbe sedere con la schiena rivolta al muro.
- La cena di Natale dovrebbe consistere di nove portate che includano zuppa, pane e miele, carpa, insalata di patate, frutta (secca, fresca o candita), dolce (strudel di mele o pane di Natale) e altro cibo.
- Nessun tipo di alcolico dovrebbe essere servito la vigilia di Natale.
- Nessuno si dovrebbe alzare dal tavolo prima che la cena sia finita.
- Nel caso contrario si recherebbero sfortuna e morte alla famiglia.
- Tutti dovrebbero finire la loro cena e non lasciare nulla nel piatto.
- La prima persona che lascia il tavolo dopo la cena sarà la prima a morire nell'anno nuovo.
Ecco perché tutti si dovrebbero alzare allo stesso momento.
- Ogni avanzo della cena (briciole, lische di pesce, ecc.) dovrebbe essere sepolto attorno agli alberi
per assicurarsi che questi porteranno molti frutti.
- A tutti gli animali domestici dovrebbe essere dato da mangiare dopo la cena così che nessuno avrà
fame la vigilia di Natale.

Il potere magico di cibo e piante
Si dice che alcune piante, spezie e cibi abbiano delle speciali qualità, e sono state un'importante parte della celebrazioni natalizie ceche nel corso della storia.
Aglio
Una parte essenziale del Natale, che non dovrebbe mancare a nessuna cena natalizia. Si crede che doni forza e protezione. Una corona d'aglio può essere messa sotto il tavolo.
Miele
Si crede che il miele protegga dal male. Un vasetto di miele si può mettere sul tavolo.
Funghi
I funghi danno salute e forza. Un piatto tradizionale chiamato kuba preparato con funghi secchi, orzo, aglio, cipolle e spezie era il pasto principale in passato. Una zuppa di funghi si può servire prima della cena.
Fascio di grano
Un fascio di grano immerso in acqua santa può venire usato per aspergere la casa per impedire che bruci nel nuovo anno.
Semi di papavero, piselli, grano, orzo
Se dati alle galline la vigilia di Natale, ci si assicura le uova per l'anno in arrivo.
Vánočka (Pane di Natale)
Dando un pezzo di vánočka alle mucche la vigilia di Natale ci si assicura che ci sarà molto latte tutto l'anno.
Mettere alcune briciole di vánočka davanti all'alveare farà si che le api producano miele a sufficienza nel nuovo anno.
Gettare un pezzo di vánočka nel pozzo garantirà una buona qualità dell'acqua.
Mela
Se alle capre vengono date delle mele la vigilia di Natale, il loro latte sarà dolce.


Predire il futuro
La predizione del futuro e del benessere della famiglia nel nuovo anno e collegata a molte tradizioni popolari natalizie, alcune delle quali ancora praticate al giorno d'oggi.
Gusci di noce galleggianti
Con i gusci vuoti delle noci vengono fatte delle barchette e ogni membro della famiglia mette una piccola candela accesa nel guscio. Tutti i gusci vengono poi fatti galleggiare in una vaschetta piena d'acqua. Se il guscio riesce ad attraversare la vaschetta allora il suo proprietario vivrà una lunga vita piena di salute. Un guscio che affonda invece porterà sfortuna al suo proprietario.
Il taglio della mela
Dopo la cena di Natale ogni commensale taglia una mela in due (dal picciolo in giù) Entrambe le metà vengono poi mostrate agli altri. Se il nocciolo ha la forma di una stella significa che tutti si ritroveranno di nuovo in allegria e salute il prossimo anno. Una croce a quattro punte è un cattivo auspicio e significa che qualcuno al tavolo si ammalerà o morirà entro un anno.
Fusione del piombo
Un pezzo di piombo viene fuso sopra il fuoco e poi versato in un contenitore d'acqua. La forma che ne risulterà predirà il destino del suo autore.

Predire il matrimonio
Ci sono tradizioni natalizie che aiutano le giovani della famiglia a scoprire se si sposeranno nell'anno a venire.
Ramoscelli di ciliegio (Barborky)
Il 4 dicembre, giorno di Santa Barbara, una ragazza non sposata dovrebbe tagliare un ramoscello di ciliegio e metterlo nell'acqua. Se il ramoscello fiorisce prima della vigilia di Natale allora la ragazza si sposerà entro un anno.
Il lancio della scarpa
Una ragazza non sposata lancia una scarpa dietro le sue spalle e verso la porta. Se la scarpa cade con la punta verso la porta allora la ragazza si sposerà entro un anno.
L'albero di sambuco
Una ragazza non sposata scuote un sambuco e se un cane abbaia la ragazza sposerà un uomo che vive nelle direzione da cui proviene l'abbaiare del cane.

Danaro e ricchezza
Sebbene il Natale ceco sia tradizionalmente incentrato sulla spiritualità e la famiglia piuttosto che sul possesso di beni materiali ci sono alcune usanze legate al danaro e alla ricchezza.
Squame di pesce
Delle squame di pesce dovrebbero essere messe sotto i piatti della cena di Natale o sotto la tovaglia per portare ricchezza alla casa. Portare delle squame di pesce nel portafoglio tutto l'anno farà si che il danaro non manchi mai.

Altre usanze e credenze natalizie
- Colui che digiuna tutto il giorno fino all'ora della cena, vedrà il maialino d'oro sul muro.
- Colui che non rispetta questa usanza morirà entro un anno.
- Colui che non riesce a dare un regalo la vigilia di Natale, finirà in povertà.
- Una donna in cinta saprà se ha in grembo un maschio o una femmina nel momento in cui il primo
ospite entrerà in casa, la vigilia di Natale. Se il visitatore è un maschio allora avrà un figlio.

Vedi anche:


Album da disegnare e colorare per bambini

Un album ludico pensato per i bambini per intrattenerli con intelligenza ed originalità. Cosa mi sono inventata questa volta? Più ...